L’architettura di sale della Miniera di Realmonte

La Miniera di sale di Realmonte

La Miniera di sale di Realmonte è un altro luogo incantato da visitare se ti trovi in Sicilia e ti assicuro che non te ne pentirai.

Sorge a poca distanza dalla costa dell’altro gioiello bianco, la Scala dei Turchi, ed è conosciuto per il capolavoro realizzato dai minatori del tempo, la magica Cattedrale di Sale.

All’interno della più bella miniera di sale della Sicilia, questa opera architettonica è unica nel suo genere.

Si trova all’interno di un giacimento di salgemma di origine mesozoica risalente a sei milioni di anni fa, da cui viene estratto halite purissima (sale da cucina) e kainite (sale di cloruro di potassio).

Le gallerie si stendono per 25 km e si spingono fino a 600 metri di profondità.

 

Realmonte miniera di salgemma gallerie
Realmonte, gallerie miniera di salgemma

Come visitare la miniera di sale di Realmonte?

Se alloggi in una delle case vacanze di Realmonte, la miniera sarà comodamente raggiungibile. La visita avviene con navette che vi accompagnano nei meandri della montagna tramite cunicoli e gallerie illuminate. Le gallerie sono ampie quindi la visita è adatta a chiunque.

La Cattedrale di Sale è stata interamente scavata dai minatori a circa 50 metri di profondità sotto il livello del mare, ed è una delle chiese ipogee consacrate più profonde del mondo. Impressiona il visitatore anche per le sue grandi dimensioni. È larga 20 metri, lunga 100, alta 8, può contenere 800 posti a sedere.

 

Chiesa di sale della miniera di Realmonte
Chiesa di sale della miniera di Realmonte

 

Le pareti in halite creano un gioco di colore con il suo andamento che dal bianco si alterna a diverse tonalità di grigio. Tutti gli elementi architettonici, d’arredo e decorativi sono esclusivamente in salgemma. Dal Battistero all’altare.

Nell’abside il bassorilievo di Santa Barbara, protettrice dei minatori. In suo onore il 4 dicembre viene celebrata una S. Messa in occasione della sua Festa.

Ai lati il bassorilievo del Crocifisso, e della Sacra Famiglia. All’ingresso due acquasantiere scavate in un unico blocco di salgemma. Ed ancora una Cattedra Vescovile, un ambone con una Croce ed un cero Pasquale.

 

Crocifisso Cattedrale di sale Realmonte
Crocifisso Cattedrale di sale Realmonte

 

Il presbitero con l’altare è sollevato rispetto al piano circostante, e vi si accede salendo quattro gradini.

Lo spettacolo è unico ed è reso ancora più emozionante da un’acustica che non ha nulla da invidiare ai più sofisticati Teatri d’opera.

Scendendo ancora in profondità, a circa 80 metri si apre alla vista un altro incantevole spettacolo: “Il Rosonedella Miniera di Sale di Realmonte. E’ una formazione naturale che nasce dall’incrocio del salgemma con altri sali e con l’argilla, formando cerchi concentrici di colori diversi e contrastanti, creando un fantasmagorico effetto a spirale di una precisione che lascia senza fiato.

Grotta delle Stalattiti di sale

Inoltrandosi nelle gallerie della miniera di sale più grande della Sicilia, si potrà raggiungere un altro luogo unico che pochi conoscono, la Grotta delle Stalattiti di sale.

Piccolissime infiltrazioni di acqua ricche di calcare che scendono dalla volta della grotta, hanno dato origine a delle stalattiti di sale.
Queste opere di sale create dalla natura in circa 30 anni, formano una scultura che brilla alla luce come un lampadario. I sottilissimi “capelli di sale” lunghi fino a 4 metri, si estendono verso il basso dove un piccolo laghetto di acqua salata e delle stalagmiti in crescita, li attendono.

Il silenzio assoluto interrotto dal suono delle gocce di acqua che cadono, e il buio intenso che vi circonda, creano un’atmosfera surreale.

 

Stallatiti stalagmiti Miniera Sale Realmonte
Stallatiti e stalagmiti della Miniera di Sale, Realmonte

Come prenotare la visita alla Miniera di Sale di Realmonte?

Trovandosi all’interno di una miniera operativa, è visitabile solo in determinati giorni previa prenotazione e per un numero limitato di persone.

Dopo il periodo Covid-19, in cui è stato vietato l’accesso, non è stato ancora stabilito un programma o delle date di visita. Seguite questo articolo dove sarete aggiornati sulla riapertura alle visite o contattateci su WhatsApp.
La miniera di sale è aperta per la festa di Santa Barbara che si tiene il 4 dicembre di ogni anno, ma l’accesso è riservato ai minatori e alle loro famiglie.

Per chiedere informazioni sulle visite: +39 0922 816454 (Italkali).

Cosa vedrai durante la tua visita.

Dai un’occhiata ad un servizio della Rai in questo video.

Cosa vedere nei dintorni della Miniera di Sale

Vi daremo dei consigli su cosa poter vedere in giornata, nel caso la vostra visita dura solo 1 giorno, e cosa vedere comodamente nel caso siete in soggiorno in una delle case vacanze a Realmonte vicino la Miniera di Sale.

Cosa vedere in giornata a Realmonte:

Finita la visita alla miniera di salgemma di Realmonte, se ancora non lo avete fatto, è d’obbligo ammirare in tutta la sua imponenza la meravigliosa Scala dei Turchi.
Sarà possibile ammirarla dal belvedere, quindi dall’alto, oppure avventurarvi in una della tante discese che vi portano alla spiaggia. Da qui, una passeggiatina vi porterà alle pendici della scogliera bianca. Questo articolo sempre aggiornato, vi darà tanti consigli sulla Scala dei Turchi.

Questa visita se fatta comodamente e con un aperitivo al tramonto in uno dei lidi attrezzati vicini, potrebbe anche impegnarvi tutto il giorno.

Se invece volete visitare altri luoghi di interesse nelle vicinanze, vi consigliamo di vedere:

  • la Villa Romana di Durrueli posta in prossimità del mare
  • il Belvedere Kainon e il Faro di Capo Rossello, posti nello stesso luogo, che vi offriranno mozzafiato sia ad est che ad ovest. Luogo dove potervi soffermare e consumare dei pasti veloci o degli aperitivi.

Cosa vedere in più giorni a Realmonte:

Oltre ai posti appena indicati, nelle vicinanze ci sono diversi luoghi degni di nota da visitare.

Sul versante orientale troverai:

  • La Valle dei Templi: sito Patrimonio dell’Umanità UNESCO, situato nella vicina città di Agrigento, è un parco archeologico dove potrete ammirare i resti della civiltà degli antichi greci.
  • La città di Agrigento: Agrigento è una città antica, piena di storia e cultura, ha un bellissimo centro storico, dove potrete vedere la Cattedrale, la Chiesa di San Nicolò e la Chiesa di Santa Maria dei Greci.
  • La Riserva Naturale di Punta Bianca: una scogliera bianca che come una colata di panna si scioglie nell’acqua verde smeraldo del mar Mediterraneo. Luogo di incantevole relax dove la natura si fonde con architetture storiche. Dai un’occhiata su cosa ti aspetta nella tua visita a Punta Bianca.

Sul versante occidentale potrai vedere:

  • Torre Salsa: una riserva naturale situata nelle vicinanze di Realmonte, è un’area protetta, dove potrete osservare una vasta varietà di uccelli migratori, oltre ad incantevoli angoli dove la natura incontra il mare, e splendide spiagge selvagge di cui alcune raggiungibili solo in barca.
  • Eraclea Minoa: è un sito archeologico greco antico situato sulla costa meridionale della Sicilia, Italia. Da vedere il teatro incastonato nella scogliera, un’agorà e diverse case. Il sito è una tappa imperdibile per gli appassionati di storia e archeologia.

 

© Eccoloo e Alberto Cuccia (ph Giraldi, Caruso, Realmonte nel mondo, Sicilia bella, Touring Club Italia, Italkali e ph tratte dal web).

Alberto

Mi piace raccontare la Sicilia

Post correlati

Sagra del Mandorlo in Fiore Agrigento 2024

Festa del Mandorlo in Fiore Agrigento 2024, date e programma

La Festa del Mandorlo in Fiore a Agrigento 2024, è un’occasione per vivere un’esperienza unica in una delle città più belle della…

Leggi di più

Sciare sull’Etna nel 2024 - piste da scii

Sciare sull’Etna nel 2024: la Guida Completa per sciare sulla neve

Sciare sull’Etna nel 2024 unisce un’avventura sulla neve e l’Etna, il maestoso vulcano attivo della Sicilia che offre un’esperienza unica per gli…

Leggi di più

Alia le Grotte della Gurfa

Il mistero di Alia: le Grotte della Gurfa

Dove si trovano le Grotte della Gurfa.

In provincia di Palermo, Alia, è una graziosa cittadina di montagna che sorge sul versante sud-occidentale…

Leggi di più

Partecipa alla discussione

Cerca

Luglio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Agosto 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Ospiti
Animali
Dimensioni
Prezzo
Servizi Inclusi
Dotazioni

Confronta affitti

Confronta